The Word Foundation

THE

PARMA

SETTEMBRE, 1909.


Copyright, 1909, da HW PERCIVAL.

MOMENTI CON AMICI.

 

Un pò guardà ind'u so corpu è vede u travagliu di i diversi organi, è sì cusì cumu pò fà?

Un pò vedà dentru u so corpu è vede quì i sfarenti organi in operazione. Questu hè fattu da a facultà di vista, ma micca di vista chì hè limitata à e cose fisiche. L'ochju hè entrenatu per vede oggetti fisici. L'ochju ùn registrà micca vibrazioni sott'à o sopra à l'ottava fisica, è a mente ùn pò dunque traduce intelligente ciò chì l'ochju ùn pò micca trasmette. Ci hè vibrazioni chì sò sottu à l'ottava fisica, è ancu altri sopra. Per registrà queste vibrazioni l'ochju deve esse furmatu. Hè pussibule furmà l'ochju per esse registrà oggetti chì sò invisibili à a vista ordinaria Ma hè necessariu un metudu diversu per pudè vede un organu cum'è un ughjettu fisicu in u so corpu. A facultà di l'internu invece di visione esterna deve esse sviluppata. Per un micca dotatu di un tali facultà hè necessariu inizià sviluppendu a facultà di introspezione, chì hè un prucessu mentale. Cù u sviluppu di l'introspezzione sarà ancu sviluppatu u putere di analisi. Per questa furmazione a mente si distingue da l'organi chì averebbe in cunsiderazione. Più tardi, a mente serà capaci di localizà un organu mentalmente è, centrendu u pensamentu, senti i so pulsazioni. L'aghjunghje di u sensu di u sentimentu à a percepzione mentale permette a mente per percezione più intensamente e poi sviluppà a visione mentale riguardanti l'organu. À u primu tempu l'organu ùn hè micca vistu, cum'è sò oggetti fisici, ma hè piuttostu cuncettu mentale. In seguitu, però, l'organu pò esse perceciutu chjaramente cum'è qualsiasi ughjettu fisicu. A luce in a quale hè vista ùn hè micca vibrazione fisica di a luce, ma più una luce chì hè furnita da a mente stessu è ghjittata nantu à l'organu in esame. Ancu se l'organu hè vistu è chì a so funzione hè capita da a mente, questu ùn hè micca una vista fisica. Da questa vista interna l'organu hè perceciutu più chjaramente è capitu più cumplessu da l'uggetti fisici chì solenu.

Ci hè un altru modu di vede l'organi in u corpu, chì ùn hè micca, tuttavia, ghjunghje da un cursu di furmazione mentale. Questu altru mezzu hè un cursu di sviluppu psichicu. Hè purtatu cambiatu a cundizione di a cuscenza da u so fisicu à u so corpu psichicu. Quandu questu hè fattu, a vista astrale o clarividente diventa operativa, è in questu casu u corpu astrale abbanduneghja u fisicu temporaneamente o hè pocu cunnessu cù questu. In questa cundizione l'organu fisicu hè vistu in a so contraparta astrale in u corpu astrale cum'è unu chì si mira in un specchiu ùn vede u so visu, ma a riflissione o contrapartu di a so faccia. Questu hè per esse pigliatu per illustrazione, perchè u corpu astrale di u unu hè u disignu di u corpu fisicu, è ogni organu in u corpu hà u so mudellu particulare in dettaglio in u corpu astrale. Ogni muvimentu di u corpu fisicu hè una azione o reazione o spressione fisica di u corpu astrale; a cundizione di u corpu fisicu hè indicata veramente in u corpu astrale. Dunque, si pò in un statu clarividente vede u so propiu corpu astrale, postu chì in u statu fisicu pò vede u so corpu fìsicu è in quellu statu serà capace di vede tutte e parte dentru è senza u so corpu, perchè a facultà di astrale o vera. visione clarividente ùn hè micca limitata à l'esterno di e cose cum'è hè u fisicu.

Ci sò parechje manere di sviluppà a facultà clarividente, ma solu unu hè cunsigliatu à i lettori di

MOMENTI CON AMICI.

Stu metudu hè chì a mente deve esse sviluppata prima. Dopu à a mente chì a maturità diventa maturu, a facultà clarividente si deve, se vole, venerà naturalmente cum'è i fiori di un arbre in primavera. Sì i ciuri sò forzati prima di a so stagione curretta, u ghjacciu li tumbarà, ùn si seguitanu micca frutti, è spessu l'arburu mori. U clarividente o altre facultati psichiche pò esse acquistate prima chì a mente hà arrivatu à a so maturità è hè maestru di u corpu, ma seranu di pocu usu cumu sò i sensi per un idiota. Una meza clarivizia sviluppata ùn a sà micca cumu adupralli intelligente, è puderanu esse i mezi per causà miseria di a mente.

Un di i numerosi mezi per u sviluppu di a mente hè di fà u duveri di manera allegra è ungruvata. Questu hè un principiu è hè tuttu ciò chì si pò fà in prima. Ci serà truvatu se a prova, chì a strada di u duveri hè a strada di a cunniscenza. Cum'è unu face u so duveri pigghia a cunniscenza, è diventerà liberatu da a necessità di quellu duveri. Ogni duveria porta à un deber più elevatu è tutti i duveri ben fattu finiscinu in a cunniscenza.

HW Percival