The Word Foundation

THE

PARMA

FEBBRAI, 1910.


Copyright, 1910, da HW PERCIVAL.

MOMENTI CON AMICI.

 

Ùn ci hè una cunfidenza chì l'atleti utteni putia vulà? Se sì, chì hè detta tale cunfidenza?

Platonu era forse u primu a cunniscenza u mondu occidentale cù u cuntinente persu di l'Atlantis. Altri chì l'anu seguitanu anu pigliatu u sughjettu è anu rimarcatu u pocu di storia chì hà datu da u so antenatu, Solon, chì hà dichjaratu chì l'avete trasmessu da i vechji prigeri di l'anticu Egittu. Molte legende sò falate in diverse forme, di l'isula o di u cuntinente di l'Atlantis. Bacon hà scrittu annantu, ma u libru u più notu hè quellu di Ignatius Donnelly: "Atlantis; u Mondu Antediluvianu. "Ùn pensemu micca chì qualcunu di quelli chì anu scrittu annantu à Atlantis, hà mintuvatu qualcosa nantu à a navigazione aerea, o a capacità di l'Atlanti à volà.

Micca finu à quandu Madame Blavatsky hà publicatu a so "Duttrina secreta" in 1888 era qualcosa di sicuru di l'Atlantani è di u volu. In a "Duttrina Secreta" Madame Blavatsky spiega chì, cù l'Atlanti, a navigazione aerea era un fattu è da un pocu di storia riguardanti a causa di a caduta di l'Atlantis è cumu a navigazione di l'aria hà ghjucatu un rolu impurtante in a caduta. Madame Blavatsky ùn dichjara micca l'onore di sta scuperta per ella stessu. Ella dice in a "Duttrina secreta" chì quellu chì ella ci hè stata data da a storia vera di l'Atlantida, pigliata da i documenti di quelli saggi chì sò diventati immortali è chì mantenenu e trasmette a storia di l'aumentu è a caduta di. cuntinenti è i cambiamenti geologichi è altri di a terra, in cunnessione cù u sviluppu razziale di l'umanità è l'aumentu è a caduta di e so civilisazioni in tuttu u tempu. U scrittore di a dumanda è l'altri à quale a "Dottrina Secreta" ùn pò esse accessibile seranu interessati in i seguenti citazione da u travagliu:

"Hè da a Quarta Razza chì i primi ariani anu acquistatu a so cunniscenza di u" fasciu di cose meravigliose ", u Sabha è Mayasabha, mintuatu in Mahabharata, u rigalu di Mayasura à i Pandavas. Hè da elli chì anu amparatu aeronautica, Viwan, Vidya, a "cunniscenza di volu in veiculi aerei", è, dunque, i so grandi arti di Meteorografia è Meteorologia. Hè da elli, di novu, chì l'aria hà ereditatu a so Scienza più preziosa di e virtù nascoste di pietre preziose è altri, di Chimica, o piuttostu di Alchimia, di Mineralogia, Geologia, Fisica è Astronomia ". (3d Ed. Vol. II. , p. 444.)

 

"Eccu un frammentu di a storia prima di u Commentariu:

"". . . È u "Gran Re di a Faccia Dazzling", u capimachja di tutti i facci gialli, era tristu, videndu i peccati di u visu negru.

"" Hà mandatu i so veiculi aerei (Vimanas) à tutti i so fratelli-capi (capi d'altri nazioni è tribù) cù omi piacenti, dicendu: Preparate. Suscitatu, voi omi di a Bona Legge, è attraversate a terra mentre (ancora) secca.

"I Signori di a tempesta s'avvicinanu. E so carru sò vicinu à a terra. Una notte è dui ghjorni solu i Signori di a Faccia Scura (i Streguneri) viviranu in sta terra paziente. Hè condemnata, è anu da discendenu cun ella. I Signori Neri di i Firi (Gnomi è Elementi di Fucili) preparanu a so magia Agnyastra (armi di focu travagliate da Magia). Ma i Signori di l'Occhiu Scuru ("Evil Eye") sò più forti chè elli (Elementali) è sò schiavi di i putenti. Sò versatu in Astra (Vidya, a più alta cunniscenza magica). Venite da aduprate i vostri (vale à dì i vostri puteri magichi, per cuntrastà quelli di i Streghe). Chì ogni Signore di a Face Scurdata (un Adettante di a Magia Bianca) face chì a Vimana di ogni Signore di a Face Scura venga in e so mani (o pussessu), à pena chì alcunu (di i Stregoni) ùn devu per via di scappà da l'acque. , evità u bastone di i Quattru (Deities Karmic), è salve i so gattivi (seguitori, o persone). ' ”. (Ibidem, p. 445.)

 

“(Ma) e nazioni avianu avà attraversatu e terre secche. Eranu fora di a filigrana. I so Rei i ghjunghjenu in i so Vimanas, è i purtonu nantu à e terre di u Fire è di u Metal (Est è Nordu). "

 

"" L'acque sò surgite, è coperto e valli da un latu di a Terra à l'altru. Sò suttuti alti terri, u fondu di a Terra (i terri di l'antipodi) si ne ferma. Alluravanu quelli chì scappavanu; l'omi di u Facci gialli è di l'ochju drittu (u populu francu è sinceru).

"" Quandu i Signori di e Facce Scuru si sveglianu è si compravanu di u so Viwans per scappà da l'acqua chì cresce, ci anu truvatu. ”. (ibid. p. 446.)

 

 

Sò i prutezzi chì tentanu di risolve u prublema di a navigazione aerea, riunite l'Atlentani?

In ogni probabilità, assai di i menti chì travaglianu attraversu i corpi Atlanteane sò di novu apparsu in a civilisazione chì hè ora custruita, sta civilisazione chì hà u so centru in i Stati Uniti cù e so branche è ramificazioni chì si estendenu à tutti i quartieri di u globu. In ogni probabilità, l'invintori di sta età sò quelli menti chì anu travagliatu o eranu struiti in e scienze di l'Atlantida è chì stanu causendu riparà inventi simili in a nostra età cù quale anu familiaratu in Atlantis. Trà l'invenzioni hè quellu di volà. A pussibilità di volà l'omu, o a navigazione di l'aria, hè stata scunnisciuta è ridicata finu à tempi assai recenti, è ancu i menti più "scientifichi" sbuliconu à u suggerimentu o parlanu di ellu cum'è un ignis fatuus o una superstizione infantile. L’invenzione di l’aviò è di u ballò dirigibile anu dimustratu chì a navigazione di l’aria hè pussibile, è ciò chì hè stata fatta indica chì in un tempu micca luntanu l’omu serà capace di guidà u so caminu à l’aria in modu efficace quant’ellu si dirige ora. à traversu l’acqua. A mente di l'omu supera rapidamente e difficultà di navigazione aerea. Ma ùn hà ancu scupertu i mezi è ùn hè micca capace di cuntattà i mezi per via di u volu faciule. L'omu pò volà cum'è l'uccelli volanu facilmente, ma solu quandu hà amparatu à cuntattà è aduprà a forza chì l'uccelli usanu in u so volu. L'acelli ùn dipendenu solu di a forza fisica per vulà. Chjamanu in opera una forza chì ùn hè micca fisica è chì cuntattanu cù u so corpu è chì move u so corpu. L'acelli ùn dipendenu micca di e so ali per u putere di volu. Usanu e ali è a cuda più com'è un equilibriu o panca per quale u corpu hè equilibratu è direttu attraversu i correnti di l'aria. L'omu pò fà cù u so corpu ciò chì l'uccelli facenu avà cù i soi, o, l'omu puderà custruisce macchine cù quale puderà navigà per l'aria. Hà navigatu in l'aria, più successu solu quandu hà amparatu à aghjustà è cunnesse a forza chì hè in ellu stessu cù e machini volanti chì puderà custruisce. se l'omu pò fà questu in questa età hè abbastanza è probabile chì l'omu hà fattu u listessu in tempi passati. Hè abbastanza probabile chì l'Atlantani anu avutu una cunniscenza di u putere chì causa u volu è fussinu capaci di fà chì sta putenza agisce à traversu u so corpu, permettendu di pudè volà, è di adattà a listessa putenza à e macchine aeree, regulendu cusì u volu. di tali macchine secondu a so vuluntà. A mente reencarna da età à età, da una razza fisica à l'altra. A mente di l'omu ùn hè micca educatu è perfezionatu in una razza o civiltà. Hè necessariu chì a mente attraverse parechje o tutte e razze è civiltà in u so sviluppu graduale. Hè logicu di suppone chì e menti chì sò impegnati cù a quistione o a pratica di navigazione aerea sò e stesse menti chì anu cuncernatu u prublema in Atlantis.

 

 

Se i Atlanti avessi risoltu u prublema di a navigazione aerea, è se quelli chì sò attualmente interessati cù u listessu prublema eranu l'Atlenteani, allora perchè tali individui ùn s'incarnarenu micca da u sprofondu di l'Atlantide è prima di u tempu presente, è se anu reincarnatu prima di u ghjustu à l'età, perchè ùn anu statu capaci di amandà l'aria o di volà prima di u tempu presente?

Chì l'Atlanti anu risoltu u prublema di a navigazione aerea ùn hè ancu pruvatu, nè hè pruvatu chì Atlantis esiste. Almenu ùn hè micca pruvatu da alcuna di e prove chì sò richiesti da a scienza moderna. Molte evidenza sò state datu chì l'Atlantis esiste, com'è quelle amparate o furnite da u mari di Sargassa. Ma se l'umanità presente pò risolve u prublema di navigazione di l'aria, ùn hè micca ragiunatu suppone chì l'umanità in Atlantis puderia ancu risolve. Se a reencarnazione hè un fattu, hè abbastanza probabile, daveru hè quasi sicura, chì sì quelli chì campanu oghje è custruiscenu macchine cun quale naviganu l'aria eranu familiarizati cù u prublema aereu in Atlantis, è chì anu reincarnatu parechje volte è possibbilmente. in parechji terri da a sommersione di l'Atlantis. Eppuru, ciò chì era pussibule in un certu periodu in una grande civilizazione ùn pò esse pussibule in ogni altru mumentu in ogni altra civilizazione. Ùn seguita micca chì perchè una mente individuale avia risulvatu u prublema aereu in Atlantis duverebbe pudè volà o custruisce macchine volanti in altri corpi in altre terre è in tempi non adattati.

A navigazione aerea hè una scienza, però, hè solu una di e scienze. Hè dipende è ùn pò micca fà senza altre scienze. Finu à chì certe cose di e scienza anu statu sviluppatu u latu fisicu di a navigazione aerea ùn pudia esse rializatu. Una cunnuscenza di tali scienze cume a meccanica, a vapore, a chimica, l'elettricità, sò necessarie per a navigazione riescita di l'aria. Qualunque sia a cunniscenza fundamentale chì a mente pò avè in sè stessu in quantu à a so cunniscenza è a so putenza è a so capacità di volà, ancu finu à chì i dispositi fisici sò stati cuntrizzati è finu à chì a mente hà familiarizatu cù e leggi chì guvernanu i corpi fisichi, ùn ci sò navi aeree o macchine. cun successu custruitu o utilizati. Solu in i tempi muderni, queste scienza sò state rejenerate o ritruvate. Solu quandu l'infurmazione chì furnianu hè stata o hè applicata à u volu à l'aria, hè raghjone suppone chì a navigazione aerea hè pussibile. Hè abbastanza prubabile chì l'antichi anu avutu una cunniscenza di scienza, ma ùn ci anu lasciatu micca ricordi cum'è quelli chì sò richiesti com'è prova per dimustrà chì anu avutu una cunniscenza di travagliu di tutte e scienza, cumu si sviluppa gradualmente.

Una mente individuale rincarnata in qualcunu di i paesi di l'Europa o l'Asia in i cinque mille anni passati ùn puderia micca avè truvatu e cundizioni necessarii per custruisce una dirigibile è vola in elli. Se senza altra ragione, allura perchè i preghjudizi religiosi di u paese l'avissi impeditu di aduprà a cunniscenza chì puderà esse applicata in Atlantis. Per esempiu: se tutti i libri di testu di a scienza muderna sò stati rimossi à u mondu è alcuni di i nostri grandi inventatori è scientifichi eranu di mori è reincarnate in una parte di u mondu senza cuntattu cù a civilisazione moderna, u più grande di sti scientifichi è inventori. saria incapace in quella vita di furnisce e cundizioni chì e civilisazioni avianu lasciatu. A più puderianu fà ancu cun una cunniscenza ch'elli avianu campatu è avianu cunnisciutu è fattu ciò chì avà cunnisciutu per esse fattu ùn li permettenu micca di fà a listessa cosa in cundizioni cambiate. U più ch'elli puderianu fà hè agisce cum'è pionieri. Seranu ubligati à educà a ghjente tra quale si sò reincarnate finu à una apprezzazione di e pussibulità future, à cunnosce a ghjente cù certi fatti, è à educallu à una cunniscenza di i rudimenti di e scienze. Una vita ùn li permetteria micca u tempu necessariu per custruisce e cundizioni è educà a pupulazione à u desideriu di vantaghji muderni. Solu cume altre menti avanzate incarnate trà u pòpulu, è e menti avanzate cuntinuavanu à incarnà è "scopre" certu leggi è migliurà l'industria è e costume di u paese, serebbe pussutu avè a basa di travagliu per una civilizazione. Hè pigliatu l'età per l'umanità per esse educata è sviluppata à a so cundizione attuale, dopu s'hè affundatu in a bughjura dopu à a caduta di civilisazioni previ. Cume l'umanità emerge da u bughju è di l'ignuranza è di preghjudizii è cum'è e menti incarnate diventanu più liberi, allora, ciò chì esiste in civiltà passati puderà torna, sarà introduttu è perfezionatu. Apprussimativamente avvicinemu u tempu per a riapparizione di ciò chì sò stati cunsiderati cum'è maraviglii, ma chì sò diventendu gradualmente bisogni è parti di a nostra vita. Malgradu chì l'individui chì vivianu in corpi atlantini è chì ci navigavanu in l'aria, duveranu avè parechje volte reincarnate da u scundimentu di l'Atlantis, è sebbbe a stagione è u tempu impediscenu d'utilizà a cunniscenza di u volu aereo, u tempu hè a manu quandu queste individui puderanu chjamate à u presente i so cunniscenze di u passatu, perchè e cundizioni sò pronti è saranu capaci di maestrà l'aria è vola in u futuru cum'è eranu maestri di l'aria in Atlantis scurdata.

HW Percival