The Word Foundation

THE

PARMA

GhjU U 1916.


Copyright, 1916, da HW PERCIVAL.

MOMENTI CON AMICI.

 

Ùn hè micca a dottrina teosofica di a nostra sofferenza nantu à a terra cum'è un tribunale carmaticu, à par. Cù a dichjarazione teologica di a nostra sofferenza cum'è punizione in l'infernu, chì duie asserzioni duve esse accettate da a fede solu; è, ancu, unu hè intornu à u megliu cum'è l'altru per pruduce u bonu morale?

E duie duttrine sò à parità, è anu da esse pigliate nantu à a fede solu mentre a mente hè in un mutivu o in u statu di u zitellu. E duttrine sò accettate, listesse cum'è l'alfabetu è a tabella di multiplicazione sò pigliate da un zitellu - nantu à a fede.

Quandu a mente ragiunaria esamina e duttrine, trova chì a sofferenza in a terra hè basata nantu à a lege è a ghjustizia è palesa da l'esperienza in a vita, è chì a duttrina di l'infernu hè un edettu arbitrariu incarnatu da una pulitica teologica. A mente ùn pò truvà alcuna ragione per a suffrenza eterna in l'infernu, cum'è a retribuzione per i sbaglii fatti in gran parte per l'ignuranza in una vita corta nantu à a terra, soprattuttu quandu i sbagli pareranu esse obligati à spessu per forza di circustanze è ambiente, chì ùn era micca causatu da u soffrenu.

A reincarnazione è a soffrenza in terra cum'è retribuzione karmica, quandu hè appiicata per spiegà i fatti di a vita, si trovanu chì travaglia in legge, simile à a tavola di multiplicazione è l'aritmetica. U soffrenu hè vistu cum'è u risultatu di avè agitu contra a lege, è ùn hè micca punizioni, ma l'esperienza necessaria à l'apprendre per ùn agisce micca cusì. Hè più credibile per l'intelligenza chì u locu in u mondu è l'omu in questu hè u risultatu di a lege piuttostu u risultatu di u capricciu di un despot.

La duttrina teologica di l'infernu ùn si pò dì veramente una bona quant'è a duttrina teosofica di a retribuzione karmica, di produzzione di bètezza morale, perchè mai a forza morale pò nasce da una paura servile. A duttrina infernale hè di cumpone a bontà à traversu u timore di u casticu. Invece cria una covardità morale è suggerisce una azione ingiusta.

A duttrina di a retribuzione karmica per via di a reencarnazione, aiuta a mente per truvà u so propiu postu è travaglià in u mondu, è u mostra u veru modu attraversu a vita. U bè morale hè u risultatu.

Ùn ci hè una prova di l'infernu teologicu. U sensu di a ghjustizia si ribelle contr'à e scaccia a paura d'ella mentre a mente cresce in forza è capiscitura. A prova di u karma hè u sensu di a ghjustizia inherente in l'omu. A capacità di vede è capisce, dipende da a so vuluntà di vede a so difesa è di rializallu da una sola azzione.

HW Percival