The Word Foundation

Sulu mentre in a terra pò sementi sviluppà è rende u so fruttu in u tempu. Solu mentre in u corpu pò mente u tessulu di u vestitu in quale abiterà immortale.

Ùn sò micca entratu in u percorsu chì porta à a luce? Allora veni ciò chì pò appughjà avanti, finu à chì nunda ùn ferma trà a Verità svelata è voi.

—Libra.

THE

PARMA

Vol. 2 U OCTUBBU, 1905. N ° 1

Copyright, 1905, da HW PERCIVAL.

SESSU.

In cicli di fervore religiosu, di fantasia poetica, o emotivismo mistico, hè statu credu è pensatu da certi chì i so desideri è emozioni sò stati suscitati è stimulati, chì ogni anima incarnata deve circà u so cumpagnu in u sessu oppostu se riesce in u munnu, o fà prugressu spirituale. In più, è per via di una ragione per quessa, si dice chì l'anima era stata à l'origine una stata, ma à causa di un peccatu anticu divisu in male è in femina, da quì a miseria è a voglia di a vita umana separata. Chì, dopu à i so vaghjime in u mondu, per via di espiazione per u so peccatu, l'anima averia da truvà u so "compagno" o "l'altra mità", è allora entraria à quellu periodu di felicità perfetta per esse cunnisciutu solu da l'anima cun. anima. Ci hè parechje variazioni belle di a nozione di gemella. Ci permetterà un ghjocu pienu à l’istintu pueticu, è si prestarà à un misticisimu sfondatu; ma hè una duttrina chì hà da portà à risultati infelici. S'ellu si pensa à questu pruvucarà a mente per guardà o longa per un "soul-mate", è, veru à a lege di l'offerta è a dumanda, unu sarà in corso. Ma, u "mate" pò avè digià legami domestichi chì duverebbe pruibisce tali cridenza. In ocasu, duie persone chì si trovanu accettabili unu di l'altru apprupriate a nozione di doppia anima per cuntà u so sentimentu, è dichjaranu chì ogni unu deve esse statu fattu per l'altru, è chì e so ànime sò gemelle anu da appartene à ogni modu. Quandu sta tappa di credenza hè arrivata à scandalu hè quasi sicura di seguità. Allora i "cume d'anima" dichjaranu chì sò sbagliati è perseguitati è chì simu tutti in cundizioni falsi. Ma parechji, chì à u principiu eranu sicuri d'avè trovu "cumpagni d'anima", anu avutu chì dopu avè vulsutu ùn anu micca. L'allungata duttrina di e mogli spirituali hè un altru nome per questa nozione.

Questa duttrina di e gemelli hè unu di l'insignamenti più perniciosi di ogni età. Tenta di abbassà l'anima à u pianu di u sessu, viuleriabbe i ligami di a famiglia per gratificà l'appetite di l'animali, è dissimularia una bramata sensuale sottu un mantellu spirituale.

L'anima doppia hè una nozione perversa purtata da a storia occulta di l'antichi. Li dicia chì, à l'origine, l'umanità ùn era micca oghje - divisa in corpi masculini è femini - ma chì l'umanità di quellu periodu includeva i dui sessi in un esseru, chì sti esseri eranu pussuti di puteri cum'è quelli di i dii; ma dopu un periodu incalculabile, a razza omu-donna diventò l'omi è e donne di i nostri ghjorni è, cusì divisa, perdevanu i puteri chì eranu una volta i soi.

L'anziani anu registratu a storia di u so passatu, quelli chì a leghjeranu in mitu è ​​simbulu rimessu.

Ma megliu perchè più sicura chè a storia o u mitu, u corpu umanu priserva i fatti di tutti i tempi.

U corpu umanu in u so sviluppu svela è revela i registri di u passatu.

Dapoi l'iniziu di l'umanità finu à l'oghje, a so storia hè tracciata nant'à u sviluppu di l'omu individuale. E di più, una prufezia di u so avvene hè cuntata in u sviluppu da u so passatu.

U sviluppu embriologicu mostra chì in a so prima fase u fetu hè senza sessu; più tardi, ancu sì u sessu ùn hè cumpensamente apparitu, chì in realtà hè doppiu sessu; ancora dopu, ch'ella pò esse detta à esse femina. Hè diventatu male solu in u so ultimu sviluppu. L'anatomia mostra ancu stu fattu impurtante: chì dopu à u pienu sviluppu di ogni sessu ci hè sempre mantinutu in ogni corpu l'organu rudimentariu speciale di u sessu oppostu. Hè probabile chì in u sviluppu da l'umanità di sessu doppiu a donna si manifesta prima.

U corpu umanu hè a ripresentazione è u culminu di quattru tappe distinti in evoluzione, ogni tappa copre un immensu periodu di tempu. U latu fisicu di ste tappe sò avà rapprisentati da noi da u mondu minerale, vegetale, animale, è umanu. In u minerale, a forma principia prima di manifestà in i più primi dipositi, ma più tardi, travagliendu da dentro, è attraversu l'azzioni di a putenza magnetica, chì hè cunnisciuta da a scienza cum'è "affinità chimica, si sviluppa a forma di cristallo perfettu. Cù e prime fasi di a forma in u minerale, a vita principia à manifestà in a seconda tappa è si vede in i primi signali di a vita vegetale, ma dopu, cù l'aiutu di u putere magneticu è per via di crescita è espansione da l'internu, a vita. -cell hè sviluppatu è misuratu. Stu prucessu hè cunnisciutu da a biologia è a fisiologia cum'è u prucessu di "budding". Durante u crescita di a vita di a pianta, u desideriu hè manifestatu prima per u sviluppu di a dualità in a cellula di vita, da a quale, per via di l'espansione di a vita è di a l'attrazione di u desideriu, a cellula animali hè sviluppata è si divide in dui cellule quasi uguali, tramindui anu attributi simili. Sta terza tappa hè chjamata "divisione cellulare". In u sviluppu più tardi di sta terza fase, a cellula animale manifesta sessu è esige l'unione di duie cellule di sessu oppostu per a propagazione, postu chì ùn pò più cuntinuà a spezia per "divisione. ”Solu. Cù u sviluppu di u sessu in l'animali, a quarta tappa umana cumencia quandu u germe di mente nascente hè manifestatu da a riflette in u celu di l'animali, è hè purtatu à a forma umana, chì hè ancu sviluppata da l'incarnazione di a mente.

Sti quattru tappe di sviluppu palesanu l'evoluzione di i corpi chì avemu avà. I corpi di u primu grandi periodu avianu un pocu apparizione di sfere di cristallu è eranu menu di materiale ch'è u sole. Dintra a sfera di cristallu era l'ideale di u futuru omu. L'esseri di sta razza eranu abbastanza in sè stessi. Ùn moriranu, nè ne cesseraranu mai tantu chi l'universu durà, perchè ripresentanu e forme ideale dopu à quali tutte e forme anu statu è esse custruite. U principiu di u secondu periodu era marcatu da l'essenza sferica cristallina di u primu periodu da ella stessa una forma ovale opalescente o cum'è ova; Dentru a forma d'ovu eranu cuntene i germi di a vita chì sò stati chjamati à l'attività da u soffiu di a sfera di cristallu, è a forma d'ova, à u turnu, stimulava a materia simplice per manifestà. Sta seconda razza di esseri si hè perpetuata mettendu forme simili à a so propria forma, ma avendu in forma d'ovu un ciclu allungatu, in l'aspettu cum'è un cerculu giratu cusì chì pare quasi una dritta. Ogni si unìu è si hè sparitu in a forma ch'ella avia publicatu. U terzu periodu hà cuminciatu cù e forme à l'ovu chì a razza di u secondu periodu avia lanciatu. U furmulariu d'ovu si condensò intornu à u ciclu allungatu in esseri di doppia sessu, un omu è una donna in un corpu. * A desideriu era svegliata in questa razza d'esseri di doppia sessu è alcune cuminciavanu à evocà u putere di u quali sò stati nascuti. . Dapoi i putenzi di a vita è di a forma dentru, questu essendu energizatu, è, da ciò chì in forma umana hè oghji u umbilicu, una forma vapore emessa chì si condensò gradualmente è si solidificava in una forma simile à quella da quale emette. À u primu era fattu solu da pochi, ma finalmente a razza seguita u so esempiu. I sferi di cristallu svolgevanu alcuni di quelli chì avianu prima generatu. Questa hè a razza indiscibile impermeabile chì restanu cum'è l'insegnanti di l'umanità. L'altri morse, ma appariscenu in a so progenie. † I corpi cusì pruduciuti diventonu più densi è compacchi è in un pronta tempu cominciavanu à avè unu di i sessi più pronunziati ca l'altru, finu à chì ùn puderianu più puderà energizà è generà, ognunu di stissa sola, postu chì l'organi di u sessu micca dominante sò diventati menu è menu pronunzianu. Allora ogni unitu cù l'altru sessu è hà pruduttu a razza di l'omi è di e donne cume sapemu avà.

In u primu periodu di sviluppu, a razza di sfere di cristallu hà datu l'impetu à l'evoluzione di l'esseri chì anu partutu, ma si sò mantenuti al di là di tuttu ciò chì seguitò finu à chì l'esseri doppia sessu cumincianu à generare è sviluppà in u sessu. Eppo, i sferi cristallini circundati è traspirati attraversu i corpi pruduciuti da unione fisica. Da tandu l'età sò passate, ma e sfere di cristallu anu firmatu in cuntattu cù l'umanità attraversu a mente. Da elli a mente incarna, è da a mente u corpu piglia è piglia a so forma umana. À traversu u cuntattu di a mente cù l'area cristalline, l'omu hè destinatu à diventà intelligente immortalizatu, cum'è eranu i duali esseri di u passatu.

Tuttu chistu pò pare stranu per quelli chì l'ascultanu per a prima volta, ma chì ùn pò micca esse aiutu. Sembrarà menu strana si meditatu è studiatu à a luce di l'analogia embriologica è di u sviluppu fisiologicu. Cumu u studiu è a meditazione cuntinua u pianu sarà capitu.

A scienza di u sessu hè di sapè cumu pruduce i corpi più perfetti. A filusufìa di u sessu hè di cunnosce u scopu di i corpi è di fà u megliu usu di elli. A religione di u sessu hè di guidà a dualità per diventà intelligente l'unità.

Ciò chì Dualità hè in u mondu noumenale, u sessu hè in u mondu manifestatu. U sessu hè a più completa, organizzata, espressione di Dualità. Tutta a natura hè

I sessi deve esse scali o strumenti per mezu di chì a mente deve amparà à uguali è equilibrà si in stu mondu, è à traversu quale i correnti di a vita averanu esse guidati in forma. Ma cù l'incarnazione di a mente, in corpi chì facenu sessu, u sessu s'hè trasfurmatu in un tirannu chì hà è face agità è intossicà a mente. U tirannu hà messu u so focu annantu à l'omu, è l'omu hè tinutu in u so putere cum'è cù catene di ferru. U sessu hè schiavutu è avà obliga a mente à agisce contr'à e esigenze di a ragione, è cusì cumpleta hè u so putere chì a razza umana cum'è un vastu esercitu hè stata arruinata à a guerra contr'à a ragione, è e leghje di a stagione è di u tempu, per quale u sessu. duverebbe esse guvernatu. Fighjendu queste legge, e nazioni è e razze anu affundatu sottu à u livellu di l'animali è passanu sottu à l'acqua di l'ubiviu.

U sessu hè un misteru chì tutti l'esseri chì venenu in questu mondu deve risolve. À quelli chì sò sempre sotto a so servitù, u sessu deve sempre restà un misteru. Per risolve u misteru di u sessu hè di liberazione di noi stessi, è di pudè guidà i correnti di a vita à forme sempre più elevate.

In i Misteri di l'anzianu si dicia chì u neòfite hè statu iniziatu à u significatu di queste quattru parolle: Sapete, Dare, Will, Silenziu. L'omu hà sminticatu o persu a strada versu a porta di i Misteri. Ma u mitu è ​​u simbulu sò sempre stati testimoni di u fattu chì u tempiu di i Misteri hè u corpu di l'omu.

L'omu o a donna hè solu a mità d'omu, è u matrimoniu hè a più antica istituzione di a nostra umanità. U sessu implica certe funzioni. U primu è più impurtante di l'umanità hè u matrimoniu; micca u matrimoniu per a mera indulgenza di i sensi, ma un’unione per via di quale l’umanità perpetuerà è perfezionerà a razza. U duveru à u mondu hè chì dui esseri di u sessu oppostu duveranu fonde in un altru per pruduce un tipu perfettu, chì tippu includia u babbu è a mamma in sè stessu. U doveru à ogni essenza stessa hè chì ognunu deve esse un equilibriu cù l'altru in i prucessi è cura di a vita, postu chì a natura di ognuna offre à l'altru e lezioni più necessarie per arrotondà, rinfurzà è pulisce u carattere di l'altru. , ognunu, quant'è l'altru, u latu oppostu o inversu di u so propiu caratteru. Tuttu chistu si applica à e lezioni chì l'umanità hè amparata in a casa di a scola chjamata u mondu, è hè per quelli chì avaristi una vita felice in u mondu.

U prublema di u sessu cuntene un misteru assai più profundo. Ci hè un certu periculu per avanzallu, a causa di a pussibilità di esse sbagliatu è misuplicatu in una di e fasi di a nozione di doppia anima. Stu misteru serà u mezzu per ghjunghje u scopu sacru di u matrimoniu chì hè statu u sughjettu di i scritti autentici alchimichi, di i simboli di i Rosicruciani, è di i filòsufi di tutti i tempi. Hè, in verità, chì in l'omu umanu si cuntene l'omu è a donna: chì in l'omu ci hè a donna potenziale, è chì in a donna ci hè l'omu potenziale. A prima razza primaria, di a quale a nostra razza hè u risultatu, hè sempri rappresentata per ogni essere umanu cum'è l'ego divinu di questu. U tippu di a nostra umanità ancestrale di sessu doppiu duverà esse sviluppatu prima chì l'ego divinu, a sfera di cristallu, si pò incarnà. Stu sviluppu pò esse fattu solu cuscente è intelligente, dopu chì avemu amparatu e lezioni chì i nostri corpi prisenti insegnanu. A causa di l'attrazione di ogni sessu per l'altru hè dovutu à a vulintà di l'espressione è di u sviluppu di u putere oppostu chì hè in sè stessu, è perchè l'altru sessu hè l'espressione è a riflessione esterna di l'altru latu di sè stessu. U veru matrimoniu si svolge quandu e duie nature sò equilibrate uniforme è veramente unite in un stessu essere. Questu pò esse fattu solu dopu à longu spirienzi in parechje vite è dopu a devozione hè stata acquistata. Hè amparatu da tuttu ciò chì a vita fisica pò insignà, è per l'omu hè finalmente cunnisciutu, chì ci hè qualcosa chì a vita fisica ùn pò micca suddisfà. Questu hè causatu da l'altru latu di a natura chì prova di sprimesi per una insatisfaczione di a vita sensuale, da un desideriu internu di unione cù u divinu, da una vuluntà di rinunzià a vita, se ci vole, per u propiu bè o u bè. d'altri, per una aspirazione spirituale interiore constante, è a surgente di l'amore veru chì hè alluntanatu da ogni oggettu sensuale. U latu internu di sè stessu ùn cumparisce micca alcune di e belle forme aeree chì pò vene cun prumesse è allurementi. Tali sò di i sensi è deve esse cacciatu senza parche. U sentimentu per l'altru sessu hè trasferitu à quellu chì hè in l'internu, chì risponde cum'è a devozione hè pruvata. Cumu a devozione indispettante hè datu in u pensamentu è u travagliu, cusì l'altru stessu rispondenu dentru (mai senza) quellu corpu fisicu. Quandu questu hè fattu, u prublema di u sessu serà stata travagliata. Quellu omu per quale hè fattu ùn averà micca bisognu di incarnà in un corpu di sessu di novu perchè e forze riproduttive avà separate si saranu mischiate in un essere chì pò energizà è generà corpi, se "vole", cum'è era fattu da a razza. di u terzu periodu, chì era u so prototipu.

Trà i cambiamenti fisichi chì precedenu stu veru matrimoniu, hè u svegliu in a vita di certi organi atrofiati avà (cum'è a glàndula pineale) in le camere di u cervellu senza vita ora.

Disse a mente è u core di andà à ottene continuamente Cuscenza assoluta senza scumessa, è annantu à nisun altru scopu, cum'è a fine. Per avè righjuntu u nostru statu prisente di età di sviluppu cuscenti sò stati necessarii per a custruzione di altri corpi. L'età pò ancu esse necessaria per a custruzione di altri corpi chì rifletteranu megliu è risponderanu à a cuscenza. U tempu hè cortu è a via hè luminosa se hè cuscenza, micca u corpu, chì cerchemu. Allora avemu da ogni corpu è ogni cosa u so valore pienu per u scopu chì hè di serve. Ogni corpu hè valutatu in proporzione à a so utilità per a cuncensione, micca per contu di u so corpu o di a so forma. Se dunque adoravamu a cuscenza sopra à tuttu l'altru i nostri corpi seranu rapidamente trasfurmati è incendiati di luce.

Questa hè a parte chì u sessu si svolge in a fine di a cuscenza di a Cuscenza.


* Questa razza d'esseri hè allegorizata in a Bibbia da a storia di Adam-Eve, prima di manghjà a mela di a cunniscenza è di principià a prole.

† Eccu l'urighjine di a storia di u fenix, un acellu sacru cù i populi più antichi. Si dice chì u fenix apparì à ogni recurrenza di un certu ciclu è si puderia brusgià annantu à l'altare, ma tandu s'arriverebbe spessu da e so cendri giovani è belli. Cusì era stata indicata a so immortalità - per via di a reencarnazione. chjave à a lege di u sessu, è e celle in i nostri corpi sò travagliendu à questu scopu.